clicca per info

AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO ARRIVA UN NATALE ESAGERATO!

Il Centro Commerciale Auchan Modugno si prepara al Natale con una serie di iniziative che faranno la gioia di tutti i piccoli visitatori. Scoprite tutti gli eventi in programma...

MODUGNO: "NATALE IN CORSA" DOMENICA 22 DICEMBRE

Si svolgerà a Modugno, domenica 22 dicembre, la 5a edizione di Natale in Corsa, organizzata dall'ASD La Pietra...

MODUGNO:"IL PARCO DI BABBO NATALE" TORNA IL 14 E 15 DICEMBRE

Torna a Modugno, per la sua VII edizione, il “Parco di Babbo Natale”, organizzato dall'Associazione Socio-Culturale “Piazza Pubblica”. Appuntamento per Sabato 14 e Domenica 15 Dicembre 2019...  

MODUGNO: SABATO 14 DICEMBRE APERTURA NUOVA SEDE DEL PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO

Sabato 14 Dicembre apertura della nuova sede cittadina del Partito Repubblicano Italiano...  

TERREMOTO IN ALBANIA: SCOSSA AVVERTITA ANCHE IN PUGLIA

Nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 novembre 2019 alle ore 3:54 è stata avvertita una forte scossa di terremoto in tutta la Puglia e in parte della Basilicata.

MODUGNO: CONTRIBUTO PER GLI AFFITTI 2018. DOMANDE ENTRO L'11 DICEMBRE

L'Amministrazione Comunale rende noto che è possibile inoltrare le domande per ottenere i contributi del Canone di Locazione- Competenza anno 2018...    

MODUGNO - Q.RE CECILIA: DOPO LA DEMOLIZIONE DEL "BUBBONE" SI PENSA GIA' AL PARCO URBANO

All'indomani della demolizione completa del "bubbone" del Quartiere Cecilia si pensa già al progetto di realizzazione del Parco Urbano...

MODUGNO: FAL, VENERDI’ 22 NOVEMBRE POSSIBILI DISAGI PER SCIOPERO FIT-CISL BASILICATA

Possibili disagi su treni e autobus delle Ferrovie Appulo Lucane venerdì 22 novembre a causa di uno sciopero di 24 ore degli Autoferrotranvieri di Basilicata proclamato dalla Fit-Cisl di Basilicata...

FAL: NEI GIORNI 19-20 NOVEMBRE SOPPRESSIONE TRENO 112 E SOSTITUZIONE BUS

Le Ferrovie Appulo Lucane informano che, per sopravvenute esigenze tecniche, nei giorni 19-20 novembre 2019 saranno apportate delle modifiche al programma ferroviario.

  • AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO ARRIVA UN NATALE ESAGERATO!

    Martedì 03 Dicembre 2019 17:34
  • MODUGNO: "NATALE IN CORSA" DOMENICA 22 DICEMBRE

    Lunedì 02 Dicembre 2019 17:38
  • MODUGNO:"IL PARCO DI BABBO NATALE" TORNA IL 14 E 15 DICEMBRE

    Lunedì 02 Dicembre 2019 14:08
  • MODUGNO: SABATO 14 DICEMBRE APERTURA NUOVA SEDE DEL PARTITO REPUBBLICANO ITALIANO

    Martedì 26 Novembre 2019 15:03
  • TERREMOTO IN ALBANIA: SCOSSA AVVERTITA ANCHE IN PUGLIA

    Martedì 26 Novembre 2019 08:20
  • MODUGNO: CONTRIBUTO PER GLI AFFITTI 2018. DOMANDE ENTRO L'11 DICEMBRE

    Venerdì 22 Novembre 2019 16:19
  • MODUGNO - Q.RE CECILIA: DOPO LA DEMOLIZIONE DEL "BUBBONE" SI PENSA GIA' AL PARCO URBANO

    Martedì 19 Novembre 2019 16:51
  • MODUGNO: FAL, VENERDI’ 22 NOVEMBRE POSSIBILI DISAGI PER SCIOPERO FIT-CISL BASILICATA

    Martedì 19 Novembre 2019 16:30
  • FAL: NEI GIORNI 19-20 NOVEMBRE SOPPRESSIONE TRENO 112 E SOSTITUZIONE BUS

    Lunedì 18 Novembre 2019 19:40

modugno-auchan

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO: APPROVATO IL NUOVO PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO: APPROVATO IL NUOVO PIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Mercoledì 13 Novembre 2019 13:44

È stata approvata all'unanimità dal Consiglio comunale tenutosi il 6 novembre scorso, la nuova pianificazione comunale in materia di Protezione Civile predisposta dall'Amministrazione in carica. Di seguito tutti i dettagli...

 

 

 

 

È stata approvata all'unanimità dal Consiglio comunale tenutosi il 6 novembre scorso, la nuova pianificazione comunale in materia di Protezione Civile predisposta dall'Amministrazione in carica.
 
"Un risultato che premia un lavoro impegnativo durato quattro anni ha spiegato l'Assessore comunale alla Protezione Civile William Formicola –. Lavoro che oggi è fissato in un sistema che consente di avere piena cognizione del territorio. Il nuovo Piano di Protezione Civile mira ad accrescere la sicurezza anche attraverso maggiori livelli di conoscenza e consapevolezza da parte dei cittadini. Oggi è mappato tutto il territorio e tutti gli scenari di rischio (rischi naturali o dovuti all'attività dell'uomo) per un piano degli interventi che non sono solo quelli in emergenza ma anche e soprattutto di prevenzione. Abbiamo di fatto rivisto quasi completamente la pianificazione vigente, con aggiornamenti necessari, oltre che per l'introduzione di nuovi scenari di rischio riguardanti il territorio, anche per nuove disposizioni normative sopravvenute, fra cui principalmente quelle riguardanti l'individuazione delle aree di emergenza, centri operativi e funzioni di supporto, nonché tutto il sistema di allertamento per il rischio meteo-idraulico."
 
Il 2018 infatti ha visto l'entrata in vigore del nuovo Codice della Protezione Civile che ha completamente sostituito la previgente normativa. E con riferimento ai sistemi di allertamento (di informazione alla popolazione sugli eventi meteo previsti e sulle conseguenti criticità attese), il nuovo piano comunale tiene conto sia delle linee guida nazionali che hanno imposto l'omogenizzazione di tali sistemi, sia delle disposizioni regionali (DGR 1517/2017) che hanno rivisto anche il sistema di allertamento regionale e le attività del Centro Funzionale Decentrato di protezione Civile.
Fra i nuovi scenari introdotti nel piano comunale vi è quello relativo al Rischio Industriale (rischio di natura antropica, cioè dovuto ad iniziative ed attività dell'uomo) che resta, per il territorio di Modugno, il più significativo, anche rispetto a quelli di origine naturale.
Parte integrante del nuovo Piano è il Web GIS del Sistema Informativo Territoriale del Comune di Modugno con la sua cartografia interattiva (visitabile a questo link http://aug-modugno.3plab.it/maps/client/public/ ) che, nato per esigenze di conoscenza del territorio legate alla Protezione Civile, si è arricchito di numerosi dati e livelli informativi riguardanti i Lavori Pubblici ed il Patrimonio, Ambiente ed altri settori ancora e si configura oggi come una banca dati contenente informazioni relative a edifici rilevanti vulnerabili, servizi di pubblica utilità, risorse umane e strumentali, strutture operative della Protezione Civile, disservizi e problemi di manutenzione urbana.
 
L'amministrazione comunale ha inoltre costruito il portale web, questo il link http://ppc-modugno.3plab.it/, dedicato al Servizio Comunale di Protezione Civile che fornisce un servizio completo di informazione ai cittadini su numerosi aspetti di protezione civile, compreso il sistema di allertamento che vede l'aggiornamento quotidiano dei messaggi di allerta ed avvisi di criticità che ogni giorno dirama il centro funzionale della Regione Puglia compreso, per il periodo di grave pericolosità per gli incendi boschivi – Modugno è stato il primo comune in Puglia ad attivare il sistema di allertamento per rischio incendi boschivi -, il bollettino giornaliero di pericolosità per gli incendi. Vi è inoltre una specifica sezione riguardante il Rischio Industriale-RIR (Rischio Incidente Rilevante) attiva già dal 2018, quale strumento di "informazione alla popolazione" previsto dalla legge, dove il cittadino può liberamente consultare le informazioni riguardanti gli scenari di Rischi relativi e le informazioni sugli stabilimenti.
Puntuali sul portale sono i riferimenti alle norme di autoprotezione per i cittadini che a seconda dello scenario di rischio o di evento atteso possono preventivamente informarsi sui comportamenti ad adottare caso per caso. Il tutto è consultabile anche mediante una webApp gratuita che consente di ricevere un messaggio di avviso per ogni aggiornamento che venga fatto.
 
Il nuovo piano comunale della protezione civile è stato realizzato anche grazie al supporto tecnico della 3Plab (ditta specializzata nella realizzazione dei sistemi GIS in ambito di Protezione Civile).
 
 
FONTE: Pagina Facebook "Magrone Sindaco"

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

3982722
OggiOggi288
IeriIeri1913
Questa settimanaQuesta settimana11321
Questo meseQuesto mese12986
TotaleTotale3982722
Modugnonline.it