clicca per info

MODUGNO: ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO PRESSO IL COMUNE

Un'ora di educazione civica col Sindaco di Modugno, Nicola Magrone per i ragazzi del "T. Fiore" che stanno svolgendo il programma obbligatorio di "alternanza scuola-lavoro" presso il Servizio dell'Avvocatura Comunale......

ALLA BOSCH TECNOLOGIE DIESEL DI MODUGNO IL PREMIO IMPRESE X INNOVAZIONE 2018

La società del Gruppo Bosch - Tecnologie Diesel con sede a Modugno, ha ricevuto il “Premio Imprese x Innovazione 2018” promosso da Confindustria...

MODUGNO: FINO AL 18 FEBBRAIO RITIRO DEL CONTRIBUTO LIBRI PER L'ANNO SCOLASTICO 2018/19

Sono stati approvati gli elenchi degli aventi diritto al contributo libri per l'anno scolastico 2018/2019 e degli esclusi. Fino a 18 Febbraio ritiro del contributo. Di seguito i dettagli...

MODUGNO - INCONTRO SUL DISAGIO SOCIALE: “IL MOTORE DEL CAMBIAMENTO DEVONO ESSERE I CITTADINI"

Pubblichiamo il resoconto dell'evento tenutosi ieri 7 Febbraio a Modugno, sul tema del disagio sociale...

PARATA DELLE FAVOLE AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Un magico mondo con musica, balli e i personaggi delle storie più amate dai bambini...    

“IL DISAGIO SOCIALE A MODUGNO”: GIOVEDI' 7 FEBBRAIO EVENTO ORGANIZZATO DA RINASCITA PER MODUGNO

“Il disagio sociale a Modugno – Le politiche e i Servizi sociali a Modugno” è il titolo dell’incontro che l’associazione “Rinascita per Modugno” organizzerà GIOVEDÌ prossimo, 7 febbrai...

MODUGNO: APPROVATO IL PROGETTO DEFINITIVO PER LA RIPARAZIONE DEL PONTE SULLA SS 96

La Giunta Comunale ha approvato ieri sera il progetto esecutivo-definitivo di intervento di riparazione del ponte sovrastante la Strada Statale 96. A breve procedura d'urgenza per l'affidamento dei lavori di ripristino...  

LA JUVENTUS E LA CHAMPIONS: UNA VERA E PROPRIA OSSESSIONE

"Vincere non è importante, è l’unica cosa che conta". Questa frase, pronunciata da Gianpiero Boniperti, volto storico e bandiera della società bianconera, ancora oggi viene recitata come un mantra da parte di d...

APERTA A MODUGNO SEZIONE CITTADINA DI "ITALIA IN COMUNE"

Si è costituita nei giorni scorsi, anche a Modugno, la sezione cittadina di “Italia in Comune”, Coordinatore del gruppo è stato nominato l’ingegnere Antonello Corriero, con vicecoordinatore Pino Pascazio, milit...

  • MODUGNO: ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO PRESSO IL COMUNE

    Giovedì 14 Febbraio 2019 15:44
  • ALLA BOSCH TECNOLOGIE DIESEL DI MODUGNO IL PREMIO IMPRESE X INNOVAZIONE 2018

    Lunedì 11 Febbraio 2019 17:12
  • MODUGNO: FINO AL 18 FEBBRAIO RITIRO DEL CONTRIBUTO LIBRI PER L'ANNO SCOLASTICO 2018/19

    Lunedì 11 Febbraio 2019 16:49
  • MODUGNO - INCONTRO SUL DISAGIO SOCIALE: “IL MOTORE DEL CAMBIAMENTO DEVONO ESSERE I CITTADINI"

    Venerdì 08 Febbraio 2019 15:03
  • PARATA DELLE FAVOLE AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Lunedì 04 Febbraio 2019 13:58
  • “IL DISAGIO SOCIALE A MODUGNO”: GIOVEDI' 7 FEBBRAIO EVENTO ORGANIZZATO DA RINASCITA PER MODUGNO

    Venerdì 01 Febbraio 2019 15:09
  • MODUGNO: APPROVATO IL PROGETTO DEFINITIVO PER LA RIPARAZIONE DEL PONTE SULLA SS 96

    Mercoledì 30 Gennaio 2019 14:56
  • LA JUVENTUS E LA CHAMPIONS: UNA VERA E PROPRIA OSSESSIONE

    Martedì 29 Gennaio 2019 15:03
  • APERTA A MODUGNO SEZIONE CITTADINA DI "ITALIA IN COMUNE"

    Martedì 29 Gennaio 2019 11:06

modugno-auchan-favole

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO: LA SCUOLA CASAVOLA - D'ASSISI VOLA IN EUROPA CON IL PROGETTO ERASMUS+

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO: LA SCUOLA CASAVOLA - D'ASSISI VOLA IN EUROPA CON IL PROGETTO ERASMUS+

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 02 Ottobre 2018 10:47

La Scuola  Secondaria di 1° Grado Casavola - D’Assisi, ha ricevuto l’approvazione con punteggio 97/100 del progetto “TeaMS” (acronimo per Teaching Migrant Students), nell’ambito di Erasmus Plus, programma finanziato dall’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport. Il progetto prevede la cooperazione tra scuole partner per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche...

 

 

Aria di grande  festa EUROPEA si respira nella Scuola  Secondaria di 1° Grado Casavola - D’Assisi!!
 
E’ una grande gioia e un immenso orgoglio annunciare per la Scuola  Secondaria di 1° Grado Casavola - D’Assisi, l’approvazione con punteggio 97/100 del progetto “TeaMS” (acronimo per Teaching Migrant Students), codice 2018-1-IT02-KA229-048076_1, nell’ambito di Erasmus Plus, programma finanziato dall’Unione Europea per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport.
 
Il progetto, curato dalle docenti M. Fiore, R.M. Dato e G. Vaccarelli, facenti parte del gruppo di lavoro, e dalla Dirigente, prof.ssa M. Biscotti, rientra nell’Azione Chiave 2 (KA229) che prevede la cooperazione tra scuole partner per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche.
 
Le scuole del partenariato sono:
 
Scuola Secondaria di 1° grado Casavola-D’Assisi di Modugno (Italy) - scuola coordinatrice; 
Suupanniityn koulu – Pirkkala – Finland;
3o GYMNASIO YMITTOU – Ymittos, Athens – Greece;
I.E.S "ÁGORA” – Caceres – Spain
Agrupamento de Escolas de Perafita - Perafita – Matosinhos - Portugal.
 
Si tratta di un progetto che vuole offrire ai nostri docenti e ai nostri studenti percorsi formativi di alta qualità.
Il tema è uno dei più sentiti e vicini a noi: l’integrazione e le pari opportunità degli alunni di recente immigrazione e con svantaggio socio-culturale.
Avrà durata biennale. 
 
Nell’arco di questo tempo i nostri ragazzi e quelli dei nostri partner viaggeranno per effettuare scambi culturali e viaggeranno anche i docenti per i quali si attiveranno eventi di formazione congiunta.
Le attività programmate dal progetto "TEAMS" intendono favorire l’integrazione sociale mediante: 
-rafforzamento della qualità dell'insegnamento rivolto ai discenti provenienti da un contesto migratorio;
-attività di scambio culturale tra i discenti delle varie etnie e i Paesi dell’UE.
Contribuire a colmare lo svantaggio educativo vissuto dai bambini stranieri, attraverso l'accoglienza delle diversità e il multiculturalismo è un nostro preciso dovere e impegno! Non a caso gli ultimi dati statistici rilevano che il numero di alunni stranieri nelle scuole è in continua crescita. 
 
E,  dunque, con questo progetto, sottolinea il team di lavoro,  si vuole favorire la coesione sociale, spingere le comunità a superare chiusure e preconcetti, a valorizzare i diversi patrimoni culturali, a scongiurare l’abbandono scolastico precoce,  ad assicurare  benessere e  successo a tutti gli alunni.
Anche il Dirigente Scolastico, nell’esprimere tutta la sua soddisfazione, fa presente che si tratta di un’affermazione della comunità scolastica educante che incrementerà nei ragazzi stranieri la partecipazione, l'interesse allo studio e al proprio futuro, coltivando il proprio senso di appartenenza alla scuola, alla comunità nonché all’UE.  
 
In qualità di scuola coordinatrice, la Casavola-D’Assisi darà l’avvio ai meeting internazionali, infatti delegazioni di alunni e docenti partner saranno accolti nel mese di dicembre. 
L’evento rappresenterà una grande opportunità di confronto e arricchimento culturale per tutta la comunità scolastica e  per tutti i cittadini modugnesi.
 
 
Scuola Secondaria di 1° grado “Casavola-D’Assisi”
Modugno

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

3192870
OggiOggi2468
IeriIeri2755
Questa settimanaQuesta settimana19908
Questo meseQuesto mese47190
TotaleTotale3192870
Modugnonline.it