clicca per info

SPETTACOLO DI MAGIA AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Spettacoli e ambientazione fiabesche in Galleria. Al Centro Commerciale Auchan Modugno la magia diventa molto più di un prestigiatore che tira fuori un coniglietto dal cilindro...  

MODUGNO: DOMENICA 23 SETTEMBRE CICLOTURISTICA IN ONORE DI S.ROCCO E S.NICOLA DA TOLENTINO

Domenica 23 Settembre Cicloturistica di 60km organizzata dall' ASD Ciclosport Modugno in onore dei Patroni San Rocco e San Nicola da Tolentino. Sabato 22 Settembre donazione sangue con AVIS in Piazza Sedile...    

MODUGNO: AL VIA L'INIZIATIVA "SETTEMBRE DEI RAGAZZI"

Tanti bimbi con famiglie al seguito hanno affollato l'area antistante la scuola Don Milani di via Magna Grecia dove si è svolto lo spettacolo di burattini "Fortuna dove sei?" di Valentina Vecchio, prima giornata dell'inizi...

MODUGNO: GIOVEDI' 20 SETTEMBRE CONFERENZA SUL TEMA "L'AGENZIA DI SVILUPPO"

L' Associazione "Rinascita per Modugno" organizza per domani 20 Settembre la conferenza sul tema "L'agenzia di Sviluppo", dedicata all'attrazione degli investimenti nella zona industriale di Bari-Modugno. Interverra...

MODUGNO: RESTYLING DELLE SCUOLE A. FRANK E G. RODARI PER IL NUOVO ANNO SCOLASTICO

Per l'avvio del nuovo anno scolastico sono stati realizzati interventi di restyling sui colori del primo piano delle scuole G. Rodari ed A. Frank...  

MODUGNO: PARTE IL NUOVO ANNO SCOLASTICO. MESSAGGIO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Parte oggi il nuovo anno scolastico. Il SIndaco e l'Amministrazione Comunale modugnese inviano un messaggio di buon inizio anno agli studenti modugnesi...

OGGI 12 SETTEMBRE INCONTRO DEL CIRCOLO PD MODUGNO SU VACCINI, LISTE D'ATTESA, SALUTE E ACQUA PUBBLICA

Oggi 12 Settembre, a partire dalle 18.30, il Circolo PD di Modugno organizza un incontro sui temi "Liste d'attesa, vaccini obbligatori, gestione dell'acqua pubblica e le politiche per la salute in Puglia"...    ...

MODUGNO: IL TRIBUNALE CIVILE RESTITUISCE LOCALI OCCUPATI AL COMUNE

Con sentenze n. 3299 e 3302 del 24 luglio 2018 e 3691 del 4 settembre 2018, il Tribunale Civile di Bari si è espresso a favore del Comune di Modugno, restituendo dei locali comunali occupati alla stessa Amministrazione modugnese...

MODUGNO: DOMENICA 16 SETTEMBRE "SGUARDI LENTI" A BALSIGNANO

Si svolgerà domenica 16 settembre l'iniziativa “Sguardi lenti, Balsignano e la lama”, un evento organizzato dall'amministrazione comunale, mediante gli assessorati alle Politiche e ai Beni culturali, in collaborazione co...

  • SPETTACOLO DI MAGIA AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Lunedì 24 Settembre 2018 09:01
  • MODUGNO: DOMENICA 23 SETTEMBRE CICLOTURISTICA IN ONORE DI S.ROCCO E S.NICOLA DA TOLENTINO

    Giovedì 20 Settembre 2018 14:11
  • MODUGNO: AL VIA L'INIZIATIVA "SETTEMBRE DEI RAGAZZI"

    Giovedì 20 Settembre 2018 13:46
  • MODUGNO: GIOVEDI' 20 SETTEMBRE CONFERENZA SUL TEMA "L'AGENZIA DI SVILUPPO"

    Mercoledì 19 Settembre 2018 09:28
  • MODUGNO: RESTYLING DELLE SCUOLE A. FRANK E G. RODARI PER IL NUOVO ANNO SCOLASTICO

    Lunedì 17 Settembre 2018 13:48
  • MODUGNO: PARTE IL NUOVO ANNO SCOLASTICO. MESSAGGIO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

    Lunedì 17 Settembre 2018 08:03
  • OGGI 12 SETTEMBRE INCONTRO DEL CIRCOLO PD MODUGNO SU VACCINI, LISTE D'ATTESA, SALUTE E ACQUA PUBBLICA

    Mercoledì 12 Settembre 2018 11:17
  • MODUGNO: IL TRIBUNALE CIVILE RESTITUISCE LOCALI OCCUPATI AL COMUNE

    Mercoledì 12 Settembre 2018 11:03
  • MODUGNO: DOMENICA 16 SETTEMBRE "SGUARDI LENTI" A BALSIGNANO

    Martedì 11 Settembre 2018 15:41

modugno-volley

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO: RECUPERATO DAI CARABINIERI UN FUCILE RUBATO DURANTE UN FURTO IN CITTA'

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO: RECUPERATO DAI CARABINIERI UN FUCILE RUBATO DURANTE UN FURTO IN CITTA'

PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator    Martedì 28 Agosto 2018 16:02

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato, dopo un inseguimento, due pregiudicati di Trinitapoli, i quali, facenti parte di una banda composta da altri tre malfattori, si erano resi responsabili di una rapina ai danni del gestore dell’area di servizio Q8 di via Fanelli a Bari e di un’altra rapina ai danni di quattro avventori della vicina pizzeria “Ristoo”. In seguito a perquisizioni è stato recuperato un fucile risultato rubato a Modugno...

 

 

 

 

 

 
 
La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato, dopo un inseguimento, due pregiudicati di Trinitapoli (FG) L. N. M. e D. B. A., rispettivamente di 38 e 37 anni, i quali, facenti parte di una banda composta da altri tre malfattori, si erano resi responsabili di una rapina ai danni del gestore dell’area di servizio Q8 di via Fanelli e di un’altra rapina ai danni di quattro avventori della vicina pizzeria “Ristoo”.
 
Nella circostanza, i predetti, con altri tre complici, verso le 23.30, a bordo di una Fiat Multipla, munita di targa asportata a Margherita di Savoia (BT), sotto la minaccia di due   coltelli ed una pistola, costringevano il gestore dell’area di servizio “Q8” a consegnare l’incasso giornaliero pari alla somma contante di euro 1.000,00 circa, nonché  200 pacchi di sigarette, danneggiando arredi e materiale informatico presente nell’esercizio commerciale.
 
Subito dopo, gli stessi malfattori si presentavano all’interno della pizzeria “Ristoo”, adiacente alla medesima area e, sotto la minaccia delle citate armi, si facevano consegnare da quattro avventori i loro borselli e portafogli, contenenti complessivamente circa 2.500 euro in contanti. Una delle vittime aveva al seguito l’incasso giornaliero delle propria attività commerciale corrispondente a 2.000 euro in contanti.
 
Le immediate ricerche, coordinate dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale di Bari, consentivano ad una gazzella del Nucleo Radiomobile di  individuare, in Strada Torrebella, la Fiat Multipla con a bordo i due prevenuti, la quale veniva bloccata dopo un inseguimento conclusosi in  via Camillo Rosalba.
 
L’immediata perquisizione personale e veicolare consentiva di rinvenire parte della refurtiva, restituita agli aventi diritto,  due coltelli a serramanico, arnesi da scasso e  capi di vestiario, sottoposti a sequestro.
 
Gli arrestati sono stati quindi  tradotti presso la locale Casa Circondariale a disposizione della competente A.G..
 
Le successive indagini, volte all’identificazione dei tre complici riusciti a fuggire, portavano, ieri mattina,  i Carabinieri del Nucleo Radiomobile e del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Bari,  ad eseguire una perquisizione nella frazione di Ceglie del Campo, presso l’abitazione di M.V. 18enne, D.F. 37enne e B.H.M.A. tunisino, 23enne. Le operazioni di polizia giudiziaria, supportate anche da un’unità cinofila per la ricerca di armi ed esplosivi del Nucleo CC di Modugno (BA), consentivano di rinvenire e sottoporre a  sequestro: una pistola semiautomatica marca Luger  mod. 9, cal.22, con matricola abrasa, in ottimo stato d’uso; un fucile automatico modificato marca Franchi ca.12, risultato provento di un furto avvenuto nel 2015 a Modugno; un’arma clandestina monocolpo a pistone cal.8 mm.; 28 cartucce cal. 7.65; 12 cartucce cal.12; un passamontagna di colore verde; due radio portatili, nonché 25 pacchetti di sigarette e altro materiale compatibile alla rapina ai danni del distributore Q8. Per tutti e tre scattavano così le manette per concorso in detenzione illegale di armi clandestine, alterate e relativo munizionamento, nonché per concorso in ricettazione. Su disposizione della competente A.G.,  M.V. ed il tunisino venivano tradotti presso la Casa Circondariale di Bari, mentre la donna D.F. veniva ristretta presso la Sezione Femminile della Casa Circondariale di Trani (BT).
 
Sono in corso indagini per verificare l’eventuale loro diretto coinvolgimento nella rapina ai danni del distributore Q8 e pizzeria Ristoo.
 
 
 
COMUNICATO SALA STAMPA CARABINIERI - PROVINCIA DI BARI

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2849663
OggiOggi671
IeriIeri1933
Questa settimanaQuesta settimana2604
Questo meseQuesto mese43570
TotaleTotale2849663
Modugnonline.it