clicca per info

MODUGNO: IN UN CASOLARE AVEVA ARMI DA GUERRA E DROGA. ARRESTATO 55ENNE

I Carabinieri  del Nucleo Operativo della Compagnia di Modugno hanno arrestato un incensurato cinquantaduenne per detenzione illegale di armi e di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato individuato grazie a servizi tradizionali d&...

MODUGNO - EMISSIONI ODORIGENE: INTERVIENE LA DEPUTATA FRANCESCA RUGGERO DEL M5S

"Preservare la qualità della vita dei cittadini è un nostro dovere. Il Movimento 5 stelle è al lavoro per colmare una grave lacuna legis in tema di odori e molestie olfattive perché purtroppo le normative...

MODUGNO: STOP AGLI ALLAGAMENTI? UN MILIONE E MEZZO DI EURO PER IL SISTEMA DI SMALTIMENTO ACQUE PLUVIALI

La Regione Puglia ha ammesso a finanziamento il progetto del Comune di Modugno per il potenziamento del sistema di smaltimento delle acque pluviali e la riduzione degli allagamenti in caso di piogge abbondanti. Il Comune riceverà 1.500.000 ...

SUPER SHOW AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Sabato 13 e domenica 14 ottobre, i supereroi preferiti dai bambini in Galleria...    

GIOVEDI' 11 OTTOBRE SI PARLA DI CULTURA MODUGNESE CON L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

“Quello che esiste della cultura a Modugno e quello che si può fare per la cultura a Modugno”.  È questo il tema della nuova conferenza organizzata dall'associazione “Rinascita per Modugno”, e in prog...

FINTI DIPENDENTI COMUNALI TRUFFANO ANZIANI NEL BARESE

Negli ultimi giorni nel barese si stanno verificando una serie di truffe ai danni di anziani...  

MODUGNO: OGGI 5 OTTOBRE CONVEGNO SULLE "EMISSIONI ODORIGENE"

L'Amministrazione Comunale di Modugno organizza oggi un convegno dal titolo "Nuova disciplina sulle emissioni odorigene: il ruolo delle comunità locali"...    

4-6-8 OTTOBRE 2018 "LA MELA DI AISM" SCENDE IN PIAZZA

Dal 4 al 7 ottobre la Mela di AISM torna in 5000 piazze italiane per la lotta alla sclerosi multipla. La manifestazione raccoglierà fondi per la ricerca scientifica e per progetti per giovani con sclerosi multipla. A Modugno hanno ad...

MODUGNO: ARRESTATO UN 26ENNE CON 50 DOSI DI EROINA

E’  stato arrestato questa mattina a Modugno dai Carabinieri della locale Stazione un 26enne per spaccio di stupefacenti...

  • MODUGNO: IN UN CASOLARE AVEVA ARMI DA GUERRA E DROGA. ARRESTATO 55ENNE

    Venerdì 12 Ottobre 2018 08:40
  • MODUGNO - EMISSIONI ODORIGENE: INTERVIENE LA DEPUTATA FRANCESCA RUGGERO DEL M5S

    Giovedì 11 Ottobre 2018 15:41
  • MODUGNO: STOP AGLI ALLAGAMENTI? UN MILIONE E MEZZO DI EURO PER IL SISTEMA DI SMALTIMENTO ACQUE PLUVIALI

    Mercoledì 10 Ottobre 2018 12:15
  • SUPER SHOW AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Lunedì 08 Ottobre 2018 14:19
  • GIOVEDI' 11 OTTOBRE SI PARLA DI CULTURA MODUGNESE CON L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

    Lunedì 08 Ottobre 2018 13:58
  • FINTI DIPENDENTI COMUNALI TRUFFANO ANZIANI NEL BARESE

    Lunedì 08 Ottobre 2018 08:14
  • MODUGNO: OGGI 5 OTTOBRE CONVEGNO SULLE "EMISSIONI ODORIGENE"

    Venerdì 05 Ottobre 2018 09:11
  • 4-6-8 OTTOBRE 2018 "LA MELA DI AISM" SCENDE IN PIAZZA

    Mercoledì 03 Ottobre 2018 08:06
  • MODUGNO: ARRESTATO UN 26ENNE CON 50 DOSI DI EROINA

    Martedì 02 Ottobre 2018 16:16

modugno-SUPERHERO

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO: IL COMUNE ACQUISISCE BENE CONFISCATO ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO: IL COMUNE ACQUISISCE BENE CONFISCATO ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 08 Giugno 2018 15:21

Il Consiglio Comunale dello scorso 5 giugno ha approvato all'unanimità la proposta di acquisire al patrimonio del Comune un bene confiscato alla criminalità organizzata...

 

 
 
Il Consiglio Comunale dello scorso 5 giugno ha approvato all'unanimità la proposta presentata dall'amministrazione Magrone di acquisire al patrimonio del Comune un bene confiscato alla criminalità organizzata.
 
“Con il contributo del Consiglio Comunale – dice il Sindaco di Modugno Nicola Magrone – a Modugno abbiamo scritto un'altra importante pagina di legalità. Continueremo sulla strada dell'acquisizione dei beni tolti alla criminalità. È importante che il Comune se ne faccia promotore affermando così il senso dello stato e della legalità sul territorio. Provvederemo a riconsegnare alla collettività i beni confiscati, destinandoli a finalità di natura istituzionale o sociale.”
 
Il terreno in Contrada S. Maria della Grotta, parzialmente edificabile, acquisito al patrimonio nello scorso Consiglio è il primo, di una serie di Beni Confiscati alla Criminalità Organizzata che sono stati assegnati al Comune di Modugno nel corso dell'ultima conferenza di Servizi svoltasi a Bari in Prefettura in data 23/03/2017 alla presenza del Prefetto di Bari Dr.ssa Marilisa Magno e dell'allora Direttore Generale dell’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la Destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla Criminalità Organizzata (ANBSC) Prefetto Dr. Umberto Postiglione.
 
 
Con diversi decreti del Direttore ANBSC sono stati infatti assegnati al Comune di Modugno tre terreni agricoli, due appartamenti in condominio ed un terreno parzialmente edificabile.
“Quest'ultimo – dice l'assessore al patrimonio William Formicola che in concreto si è occupato della procedura acquisizione al Comune del bene - è il primo che è stato trasferito al Comune di Modugno con verbale di consegna, mentre siamo ancora in attesa che il consegnatario degli altri beni assegnati provveda al trasferimento materiale. La scelta del Comune di Modugno di accettare la proposta di assegnazione di questi beni ha il chiaro significato delle istituzioni che si determinano a occupare luoghi un tempo appannaggio della criminalità. Un segnale importantissimo. Da questo punto di vista, l'Agenzia (ma anche le Prefetture) danno tutta la loro massima disponibilità agli Enti locali riguardo il trasferimento e l'utilizzo di questi beni, proprio perché hanno un fortissimo interesse a che gli stessi beni vengano utilizzati per incentivare e fornire l'esempio della pratica della legalità.”
 
La confisca costituisce una sanzione accessoria alla condanna penale, strappa alla criminalità ed alla illegalità i beni che sono stati anche ottenuti grazie a comportamenti illegali e li consegna a soggetti (pubblici e privati) perché divengano testimonianza della legalità riconquistata.
 
 
COMUNICATO SEGRETERIA SINDACO MAGRONE

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2900052
OggiOggi1511
IeriIeri2025
Questa settimanaQuesta settimana3536
Questo meseQuesto mese38185
TotaleTotale2900052