clicca per info

MODUGNO: MERCOLEDI 27 GIUGNO CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE

E' disposta la convocazione, in sessione straordinaria ed in seduta pubblica, in grado di prima convocazione, del Consiglio Comunale per il giorno 27 giugno alle ore 17:00. Di seguito l'ordine del giorno...

MODUGNO: LUNEDI' 25 GIUGNO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL Q.RE CECILIA

Un incontro con i cittadini dedicato alla riqualificazione del Quartiere Cecilia, promosso dall'amministrazione comunale e dalla citta' metropolitana, si terra' lunedi' 25 giugno nel piazzale della nuova stazione ferrotramviaria, a...

MODUGNO: OGGI 13 GIUGNO FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI S.ANTONIO DA PADOVA

Come da tradizione, a Modugno è molto sentita la festa legata a Sant'Antonio da Padova. Di seguito riportiamo il programma dei festeggiamenti...

MODUGNO: IL COMUNE ACQUISISCE BENE CONFISCATO ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

Il Consiglio Comunale dello scorso 5 giugno ha approvato all'unanimità la proposta di acquisire al patrimonio del Comune un bene confiscato alla criminalità organizzata...

MODUGNO: ALLA DANTE ALIGHIERI ALUNNI STRANIERI E ITALIANI CONDIVIDONO FIABE E LEGGENDE

Favolando s’impara è il progetto d’integrazione che quest’anno ha coinvolto gli alunni stranieri delle classi prime e seconde della scuola secondaria di I grado Dante Alighieri di Modugno. Sabato 9 giugno sarà prese...

MODUGNO: DOMENICA 10 GIUGNO 'BARATTO IN PIAZZA'

Domenica 10 Giugno "Baratto in Piazza", scambio di giocattoli ed oggetti per riscoprire la cultura del riuso degli oggetti...

MODUGNO: SABATO 9 GIUGNO III TROFEO CICLO SPORT CITTA' DI MODUGNO

Sabato 9 Giugno 3° Trofeo Ciclo Sport Città di Modugno, organizzato dall'ASD Ciclo Sport Modugno. Appuntamento a partire dalle ore 17 presso in Piazza Garibaldi a Modugno...

FAL: NUOVO ORARIO FERROVIARIO DAL 4 GIUGNO 2018

Le Ferrovie Appulo Lucane informano che da lunedì 4 giugno entrerà in vigore il nuovo Orario Ferroviario...

CALCIO BALILLA UMANO AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Dal 7 al 9 giugno una divertente attrazione per vivere “in prima persona” il calcio balilla...

  • MODUGNO: MERCOLEDI 27 GIUGNO CONVOCATO IL CONSIGLIO COMUNALE

    Sabato 23 Giugno 2018 17:38
  • MODUGNO: LUNEDI' 25 GIUGNO PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL Q.RE CECILIA

    Mercoledì 20 Giugno 2018 09:27
  • MODUGNO: OGGI 13 GIUGNO FESTEGGIAMENTI IN ONORE DI S.ANTONIO DA PADOVA

    Mercoledì 13 Giugno 2018 14:38
  • MODUGNO: IL COMUNE ACQUISISCE BENE CONFISCATO ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA

    Venerdì 08 Giugno 2018 15:21
  • MODUGNO: ALLA DANTE ALIGHIERI ALUNNI STRANIERI E ITALIANI CONDIVIDONO FIABE E LEGGENDE

    Venerdì 08 Giugno 2018 12:49
  • MODUGNO: DOMENICA 10 GIUGNO 'BARATTO IN PIAZZA'

    Mercoledì 06 Giugno 2018 15:09
  • MODUGNO: SABATO 9 GIUGNO III TROFEO CICLO SPORT CITTA' DI MODUGNO

    Mercoledì 06 Giugno 2018 14:33
  • FAL: NUOVO ORARIO FERROVIARIO DAL 4 GIUGNO 2018

    Giovedì 31 Maggio 2018 17:09
  • CALCIO BALILLA UMANO AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Giovedì 31 Maggio 2018 14:48

modugno-volley

Segui Redazione Online Network su Facebook


Home Notizie MODUGNO: DOPO L'INCONTRO IN REGIONE SI ALLARGA ANCORA IL FRONTE DEL NO ALL'INCENERITORE

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


Condividi questa pagina sui Social

MODUGNO: DOPO L'INCONTRO IN REGIONE SI ALLARGA ANCORA IL FRONTE DEL NO ALL'INCENERITORE

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 15 Dicembre 2017 17:35

L'amministrazione comunale di Modugno, col Sindaco Nicola Magrone e l'assessore all'ambiente Tina Luciano, ha partecipato il 13 Dicembre scorso a un incontro convocato dall'assessore regionale all'ambiente Filippo Caracciolo, riaffermando la contrarietà decisa alla realizzazione dell'inceneritore Newo. Prese di posizione anche di diverse forze politiche regionali...

 

 

 
L'amministrazione comunale di Modugno, col Sindaco Nicola Magrone e l'assessore all'ambiente Tina Luciano, ha partecipato il 13 Dicembre scorso a un incontro convocato dall'assessore regionale all'ambiente Filippo Caracciolo, riaffermando la contrarietà decisa alla realizzazione dell'inceneritore Newo.
 
L'incontro presso l'assessorato regionale all'Ambiente ha anche visto il consolidamento di un fronte trasversale del NO con le prese di posizione contrarie al progetto industriale di diverse forze politiche rappresentate in Consiglio Regionale da Longo (UDC), Lacarra (PD), Conca e Trevisi (M5S), Damascelli (FI) e altri. Con la conclusione, praticamente unanime, che si deve trovare il modo di impedire la realizzazione dell'inceneritore previsto in territorio di Bari al confine col Comune di Modugno.
 
“E' un primo successo – ha detto Nicola Magrone - da attribuire alla sensibilità dell'opinione pubblica e alla capacità che, a partire dall'amministrazione modugnese, è stata dimostrata nel mobilitare l'opinione pubblica stessa nel senso dell'opposizione al nuovo insediamento industriale in un contesto già compromesso dal punto di vista ambientale.”
 
In occasione della riunione negli uffici regionali, il Comune di Modugno ha nuovamente ed estesamente argomentato, dopo averlo fatto durante il procedimento autorizzatorio, su tutte le ragioni della contrarietà.
 
Il progetto Newo "è antistorico - ha detto Tina Luciano - nel momento in cui molto comuni si sono appena organizzati e molti altri si stanno organizzando con la raccolta differenziata porta a porta. Il progetto Newo incentiva sistemi di raccolta che vanno in direzione opposta rispetto all'obiettivo generale della riduzione della produzione di rifiuti, favorendo l'inquinamento dell'ambiente". L'assessore di Modugno ha sottolineato che sono dubbi i requisiti che portano a concludere che le perle vetrose prodotte dall'incenerimento dei rifiuti provenienti da Amiu perdano la qualifica di rifiuto. L'assessore ha aggiunto che non ci sono neppure dati sul reale mercato delle scorie vetrose, non si sa come potrebbero essere concretamente utilizzate: senza considerare che l'assenza di specifiche del materiale dicono che le sue caratteristiche non sono stabili, ma sono funzione dei rifiuti in ingresso. "Durante le conferenze di servizi - ha concluso Tina Luciano - abbiamo proposto le nostre osservazioni senza ricevere mai risposte convincenti. Per non parlare delle criticità che abbiamo fatto notare relativamente alle emissioni in atmosfera".
 
COMUNICATO STAMPA SEGRETERIA SINDACO MAGRONE

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2692673
OggiOggi2058
IeriIeri1636
Questa settimanaQuesta settimana13464
Questo meseQuesto mese42782
TotaleTotale2692673
Modugnonline.it