clicca per info

IL VOLLEY S3 AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

Domenica 29 aprile scopriamo il nuovo progetto sportivo con l’A.S.D. MODUGNO VOLLEY...

MODUGNO: INCONTRI TRA COMUNE E SINDACATI SUL SERVIZIO DI IGIENE URBANA

L'amministrazione comunale ha incontrato oggi i rappresentanti delle sigle sindacali Cgil e Fiadel Bari per approfondire le ragioni dello stato di agitazione degli operatori ecologici dipendenti della Ditta che gestisce il servizio di igiene u...

NASCE L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

A Modugno nei giorni scorsi si è costituita l’Associazione “Rinascita per Modugno” che si prefigge di effettuare proposte concrete in relazione alle problematiche cittadine modugnesi. Presidente dell’Associazione &eg...

MODUGNO: PRESENTATO IL PROGETTO CULTURALE "LO SGUARDO BIANCO"

Teatro delle Bambole in collaborazione con il CEA Masseria Carrara ha presentato questa mattina, nel corso di una Conferenza stampa tenutasi presso la Sala “Beatrice Romita” a Modugno, il Progetto culturale Lo Sguardo Bianco ...

MODUGNO: PRIMA CARTA D'IDENTITA' ITALIANA PER BESNIK SOPOTI

È divenuta esecutiva la sentenza del Tribunale di Roma del 25 settembre 2017 che ha riconosciuto l'artista modugnese Besnik Sopoti “cittadino italiano dalla nascita”...

I.I.S.S."T.FIORE": APERTURA ISCRIZIONI CORSO GRATUITO POMERIDIANO

L'Istituto d'Istruzione Secondaria Superiore "Tommaso Fiore" di Modugno e Grumo Appula organizza il corso gratuito pomeridiano per conseguire il diploma. Sono aperte le iscrizioni...

ALL'AUCHAN DI MODUGNO TORNA "PET SHOW - AMICI A 4 ZAMPE"

Dopo il successo dello scorso anno il Centro Commerciale Auchan Modugno ha deciso di indire la seconda edizione dell’ appuntamento rivolto aglia amici 4 zampe, con un weekend che vede ospiti le associazioni del territorio impegnate in attivi...

MODUGNO: AL VIA IL PROGRAMMA DI SISTEMAZIONE STRADALE. INDIVIDUATE LE PRIME ZONE DOVE INTERVENIRE.

Sono oltre 30 le strade cittadine che i servizi Lavori Pubblici e Polizia Locale hanno individuato come prioritariamente bisognose di manutenzione straordinaria. Al momento sono disponibili 450.000 euro per i primi interventi...

MODUGNO - QUESTA SERA LA "PROCESSIONE DEI MISTERI": UNA TRADIZIONE LUNGA 229 ANNI

Questa sera a partire dalle ore 19 si svolgerà l'antica processione dei Misteri del Venerdì Santo, popolarmente chiamata "U' Monde"...

  • IL VOLLEY S3 AL CENTRO COMMERCIALE AUCHAN MODUGNO

    Lunedì 23 Aprile 2018 11:25
  • MODUGNO: INCONTRI TRA COMUNE E SINDACATI SUL SERVIZIO DI IGIENE URBANA

    Martedì 17 Aprile 2018 13:37
  • NASCE L'ASSOCIAZIONE "RINASCITA PER MODUGNO"

    Lunedì 16 Aprile 2018 13:34
  • MODUGNO: PRESENTATO IL PROGETTO CULTURALE "LO SGUARDO BIANCO"

    Lunedì 16 Aprile 2018 13:17
  • MODUGNO: PRIMA CARTA D'IDENTITA' ITALIANA PER BESNIK SOPOTI

    Giovedì 12 Aprile 2018 16:25
  • I.I.S.S."T.FIORE": APERTURA ISCRIZIONI CORSO GRATUITO POMERIDIANO

    Lunedì 09 Aprile 2018 10:25
  • ALL'AUCHAN DI MODUGNO TORNA "PET SHOW - AMICI A 4 ZAMPE"

    Giovedì 05 Aprile 2018 16:32
  • MODUGNO: AL VIA IL PROGRAMMA DI SISTEMAZIONE STRADALE. INDIVIDUATE LE PRIME ZONE DOVE INTERVENIRE.

    Giovedì 05 Aprile 2018 16:19
  • MODUGNO - QUESTA SERA LA "PROCESSIONE DEI MISTERI": UNA TRADIZIONE LUNGA 229 ANNI

    Venerdì 30 Marzo 2018 15:10

modugno-volley

Home Notizie MODUGNO - FIERA DEL CROCIFISSO: LE NOVITA' DELL' EDIZIONE 2017

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


MODUGNO - FIERA DEL CROCIFISSO: LE NOVITA' DELL' EDIZIONE 2017

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Mercoledì 08 Novembre 2017 17:30

Ritorna nelle domeniche 12 e 19 Novembre il tradizionale appuntamento con la Fiera del Crocifisso, con alcune particolari novità: dall'integrazione con la Fiera del Mercato Contadino fino al padiglione dedicato al Casale di Balsignano. Sabato 11 Novembre conferenza stampa di presentazione...

 

 

Sabato 11 novembre 2017 alle ore 11, nel Palazzo della Cultura, il Sindaco Nicola Magrone, l'assessore alle attività produttive Danilo Sciannimanico e l'assessore al marketing territoriale Antonio Alfonsi illustreranno il programma di svolgimento - nelle domeniche del 12 e del 19 novembre - dell'edizione 2017 della Fiera del Crocifisso.
 
Da tre anni a questa parte la Fiera è tornata a svolgersi nel centro urbano con crescente successo di pubblico, soddisfazione degli operatori economici e affluenza di visitatori dai paesi limitrofi.
 
Con la quarta edizione delle kermesse cittadina prosegue e si consolida ulteriormente il percorso di riappropriazione e valorizzazione della tradizione nel segno della continuità alla nuova configurazione della fiera, della sua più completa fruibilità e dell’antica vitalità di questa centenaria manifestazione.
 
Una grande festa dei modugnesi che prosegue nel percorso.
Anche questa edizione dunque il cuore della città sarà interessato dall'esposizione e vendita dei prodotti che caratterizzano storicamente la Fiera del Crocifisso: piante ornamentali, alberi da frutta, macchine e attrezzi agricoli, artigianato e oggetti tipici.
 
Tra le novità ci sarà la promozione del Casale di Balsignano con un padiglione in Piazza Sedile dedicato al complesso monumentale di origine medievale, l'integrazione nella fiera del Mercato Contadino in Corso Umberto (nella seconda domenica di fiera). Sempre in Piazza Sedile si terrà l'ormai consueta mostra collaterale di antiquariato e hobbismo. L'obiettivo è una fiera sempre più ricca anche di eventi e percorsi culturali da conseguire col coinvolgimento delle realtà associative locali.
 
A questo proposito, nella conferenza stampa di sabato, l'amministrazione comunale, presentando l'edizione 2017, fornirà informazioni particolareggiate sul programma, sugli itinerari e sul servizio comunale dei trasporti (aree a parcheggio, linee, percorsi e fermate dei Bus Navetta) istituito per assicurare la piena fruibilità della Fiera del Crocifisso.
 
 
 
 
 
 
STORIA DELLA FIERA DEL CROCIFISSO
 
La Fiera del Crocifisso, una delle più antiche della Terra di Bari, nacque nel XVII secolo per ricordare un evento avvenuto il 13 novembre 1622: la caduta di un fulmine sulla chiesa Maria Santissima Annunziata provocò la morte di diversi sacerdoti e bruciò l’asta della croce, ma lasciò intatto il Cristo. Alla fiera - che durava otto giorni tra la seconda e la terza domenica di novembre - si accompagnava una celebrazione religiosa di analoga durata. Nei primi anni del Settecento, con la sostituzione, nel Regno di Napoli del dominio austriaco al Vicereame spagnolo, l’imperatore d’Austria Carlo VI, per intercessione del modugnese Conte Rocco Stella, confermò la fiera. Nel 1792, fu estesa anche alla fiera del Crocifisso l’esenzione dei dazi che era tradizionalmente concessa al mercato domenicale.
 
Nel tempo, la fiera modugnese è diventata una delle più importanti su scala regionale fino alle decisioni che l’hanno sempre più allontanata dal centro cittadino e che l’hanno al contempo impoverita di importanza. Dal 2014, però, da quando è tornata a svolgersi in strade e piazze centrali di Modugno ha ripreso a registrare una grande affluenza di pubblico, con un incremento notevole dei visitatori provenienti da città contigue e grande entusiasmo di cittadini e operatori.

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri lettori

2569495
OggiOggi236
IeriIeri1998
Questa settimanaQuesta settimana2234
Questo meseQuesto mese55244
TotaleTotale2569495
Modugnonline.it