clicca per info

MODUGNO: NASCE IL PROGETTO "CITTA' creATTIVA" PER LA RIGENERAZIONE URBANA SOSTENIBILE

Per partecipare al bando regionale per la concessione di finanziamenti allo sviluppo urbano sostenibile, l'Amministrazione Comunale coinvolge la cittadinanza e le principali associazioni di categoria del territorio in incontri di “partec...

INAUGURATO A MODUGNO IL PRIMO AUTOBUS SNODATO FAL

Inaugurato a Modugno, nell'ambito delle iniziative per la "Settimana Europea della Mobilità", il primo autobus snodato delle Ferrovie Appulo Lucane...

CORSO ARBITRI F.I.G.C. DI CALCIO

Hai tra 15 e 20 anni e il tuo sogno è diventare un arbitro di calcio? A Bari a breve partirà il nuovo corso completamente gratuito presso la Sezione A.I.A., in via Tridente n° 22. Per informazioni contatta la Sezione Arbitri di B...

MODUGNO: L'ARTISTA SERGIO DA MOLIN IN MOSTRA ALLA PRO LOCO DAL 16 SETTEMBRE

Sabato 16 settembre, presso la sede della Pro Loco di Modugno, l’artista SERGIO DA MOLIN presenta “POP ART”, mostra di acrilici originali...

A MODUGNO UNA SERIE DI INIZIATIVE PER LA "SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA'"

L'Amministrazione Comunale di Modugno, aderendo alla Settimana Europea della Mobilità, dal 16 al 22 settembre, promuove una serie di iniziative per la mobilità sostenibile come alternativa all'uso dell'automobile...

STRADA MODUGNO-BITETTO, INCIDENTE NELLA NOTTE CONTRO UN'AUTO ABBANDONATA SULLA SS96

   Nella notte tra domenica 10 e lunedì 11 settembre 2017, alle ore 4:30 circa, terribile incidente tra la SS96 e lo svincolo Modugno-Bitetto...

MODUGNO: DOMENICA 1 OTTOBRE "PULIAMO IL MONDO" CON LEGAMBIENTE

Legambiente Modugno organizza nella mattinata di Domenica 01 Ottobre "Puliamo il Mondo 2017" nella zona antistante il Campo Sportivo Comunale...

MODUGNO: FONDI COMUNALI PER IL SOSTEGNO AL CANONE DI LOCAZIONE

Per compensare la diminuzione dei fondi regionali previsti a sostegno dell'accesso alle abitazioni in locazione, l'Amministrazione Comunale di Modugno aggiunge a titolo di cofinanziamento, per la stessa finalità, risorse per 64.000 ...

MODUGNO: VENERDI' 1 SETTEMBRE COMMEDIA "GEMELLI OMOZIGOTI"

Venerdì 1 Settembre alle ore 21:00 commedia in due atti "Gemelli Omozigoti"...  

  • MODUGNO: NASCE IL PROGETTO "CITTA' creATTIVA" PER LA RIGENERAZIONE URBANA SOSTENIBILE

    Martedì 19 Settembre 2017 13:31
  • INAUGURATO A MODUGNO IL PRIMO AUTOBUS SNODATO FAL

    Martedì 19 Settembre 2017 13:03
  • CORSO ARBITRI F.I.G.C. DI CALCIO

    Sabato 16 Settembre 2017 18:40
  • MODUGNO: L'ARTISTA SERGIO DA MOLIN IN MOSTRA ALLA PRO LOCO DAL 16 SETTEMBRE

    Venerdì 15 Settembre 2017 13:19
  • A MODUGNO UNA SERIE DI INIZIATIVE PER LA "SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA'"

    Martedì 12 Settembre 2017 12:08
  • STRADA MODUGNO-BITETTO, INCIDENTE NELLA NOTTE CONTRO UN'AUTO ABBANDONATA SULLA SS96

    Lunedì 11 Settembre 2017 16:50
  • MODUGNO: DOMENICA 1 OTTOBRE "PULIAMO IL MONDO" CON LEGAMBIENTE

    Lunedì 11 Settembre 2017 09:22
  • MODUGNO: FONDI COMUNALI PER IL SOSTEGNO AL CANONE DI LOCAZIONE

    Giovedì 07 Settembre 2017 13:35
  • MODUGNO: VENERDI' 1 SETTEMBRE COMMEDIA "GEMELLI OMOZIGOTI"

    Mercoledì 30 Agosto 2017 13:38
Home Notizie MODUGNO: BILANCIO CONSUNTIVO, LA MAGGIORANZA APPROVA IL RENDICONTO 2016 IN CONSIGLIO

ALTRE NOTIZIE:     Binetto     Bitetto     Grumo     Sannicandro      Toritto


MODUGNO: BILANCIO CONSUNTIVO, LA MAGGIORANZA APPROVA IL RENDICONTO 2016 IN CONSIGLIO

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Martedì 09 Maggio 2017 18:59

Il 5 maggio 2017 nel corso del Consiglio Comunale, la maggioranza all'unanimità ha approvato il "rendiconto 2016", mentre la minoranza ha disertato. Ecco il Comunicato della Segreteria del Sindaco Magrone...

 

 
 
COMUNICATO SEGRETERIA SINDACO MAGRONE


MODUGNO, BILANCIO CONSUNTIVO – NEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 5 MAGGIO SCORSO, LA MAGGIORANZA HA APPROVATO ALL'UNANIMITÀ IL RENDICONTO 2016

LA MINORANZA HA DISERTATO UNO DEI MOMENTI PIÙ IMPORTANTI DELLA VITA DEL COMUNE

Il Sindaco Magrone: “L'assenza dei consiglieri di minoranza si spiega evidentemente col non aver voluto, loro, testimoniare in aula la positiva gestione economico/finanziaria dell'amministrazione comunale nonostante i 7 milioni di pignoramenti provocati dai precedenti trent'anni di mala politica”.

Un intero anno di amministrazione Magrone si chiude con un avanzo libero di quasi 2 milioni di euro, in aumento rispetto all'anno precedente. Questo, uno dei dati salienti del rendiconto 2016 approvato dalla maggioranza, alll'unanimità, nel Consiglio Comunale del 5 maggio 2017 durante una seduta che ha registrato la mancanza di tutti i consiglieri di minoranza.

L'avanzo libero è il "tesoretto" che l'amministrazione Magrone può utilizzare per investire negli anni futuri in beni e servizi del Comune, compatibilmente con gli equilibri di bilancio imposti dalle regole di finanza pubblica. L'amministrazione Magrone ha conseguito dunque la perfetta corrispondenza tra le previsioni e i risultati della gestione economico/finanziaria per l'anno 2016. Avanzo, equilibrio e pareggio di bilancio sono stati ottenuti nonostante i debiti ereditati dalle amministrazioni passate sfociati in debiti fuori bilancio per circa 3 milioni di euro e pignoramenti per 7 milioni di euro. Mentre è pari a zero l'indebitamento dell'amministrazione Magrone.
L'accelerazione impressa dall'amministrazione Magrone nella lotta all'evasione fiscale ha già generato un incremento di entrate tributarie per 2 milioni e mezzo di euro. Un incremento, questo, ottenuto perciò senza aumento della pressione fiscale. Infatti nel 2016 non vi è stato alcun aumento delle tasse, che in molti casi sono, e resteranno anche per il 2017, tra le più basse della provincia di Bari mentre l'amministrazione comunale coadiuvata dagli uffici finanze/entrate ha provveduto a recuperare evasione della Tari e delle vecchie tasse rifiuti (Tarsu e Tares) e di imposte non pagate di Ici, Tosap e imposta di pubblicità.

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Modugnonline.it" (clicca qui).

 

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Modugnonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

IPERGOMME

I nostri lettori

2071457
OggiOggi349
IeriIeri2120
Questa settimanaQuesta settimana4347
Questo meseQuesto mese36089
TotaleTotale2071457
Modugnonline.it